Chi Siamo

Eventi

News

Progetti

Le nostre creazioni

 

OrangeTeam LUG

Un gruppo di appassionati di costruzioni in mattoncini LEGO®, il primo LUG riconosciuto in Toscana

CONTATTACI

Le Nostre Recensioni, Guide e Tutorial

Recensioni, guide, turial, speed building filmati e techiche by OTLUG
Domenica, 24 Maggio 2020 12:04

Costruiamo insieme il SET LEGO® 75274 TIE FIGHTER PILOT

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Costruiamo insieme il set LEGO® 75274 Tie Fighter Pilot Helmet.

(di Margherita Cavalleri)

Seguitemi per vedere la costruzione passo passo e scoprire tutti i segreti di questo bellissimo set.

LEGO® Tie Fighter Pilot, uno fra i set Star Wars più attesi per i festeggiamenti del “May the 4th be with you” di quest'anno, ispirato ai piloti di Tie Fghter della Trilogia Originale.
Il Pilota di Tie Fighter è riconoscibile dalla tuta completamente nera e dal voluminoso casco chiuso ermeticamente; facevano parte dell’Elite della Marina Imperiale, ma erano anche i piloti più sacrificabili in combattimento.
Il set è composto da 724 pezzi per un modello decisamente molto interessante che fa parte della nuova serie 18+.
Già la scatola è davvero bellissima con quel casco lucidissimo su base opaca; io non tengo mai le scatole ma per questa farò sicuramente un’eccezione, davvero troppo bella per buttarla.
A questo punto siamo pronti con tutto il materiale?
Io, Margherita Cavalleri, vi guiderò in questa esperienza.
I guanti forse non servono, ma chi mi conosce sa che io il nero lo voglio perfettamente lucido e senza ditate, quindi obbligo di utilizzo dei guanti ... rigorosamente di cotone ... abbiate pazienza ma noi appassionati Lego Star Wars qualche fissa ce l'abbiamo.
Cominciamo a dare un’occhiata alle istruzioni, abbastanza snelle, ben impaginate, 147 pagine con una brevissima presentazione del set e le pagine passo passo.

Con la busta 1 iniziamo la parte interna del set che è costruita in stile BrickHeadz, solo in versione “allargata”.
Come da tempo ci ha abituati LEGO®, è formata da pezzi in colori diversi e sarà la struttura su cui poi si andrà a lavorare con il nero.
Indossiamo i guanti e andiamo a costruire uno dei miei colori preferiti.

Busta 1a

La busta 2 prevede infatti la costruzione della base di supporto del casco e della parte posteriore nera,
Come sempre la parola d’ordine è facilità di costruzione, quindi istruzioni alla portata di tutti, ancora di più in questo caso dove molta parte sarà costruita nero su nero.
Busta 2a
Con la busta 3 iniziamo a costruire la parte nera del casco, tanti piccoli blocchi che andremo ad attaccare sulla base del casco.
Riempiendo i tre lati sulla parte superiore si inizia ad intravedere un po’ di forma, vediamo quelli che saranno gli “occhi” del pilota.
busta 3a
Siamo quasi vicini alla meta con la busta 4, con cui costruiamo le due parti laterali inferiori e tutta la parte davanti del casco.
Questa busta ci permette di vedere l’inizio di quelli che saranno i due tubi per la respirazione.
In più, sorpresa, scopriamo che ci sono solo due piccoli stickers da attaccare a due tile 1x2 a fronte di ben 5 pezzi stampati, compresa la tile 4x6 che fa da etichetta al set.

 Busta 4a

Siamo agli sgoccioli e non c’è più molto da costruire.


Con la busta 5 chiudiamo sia la parte superiore che le due parti laterali del casco, mentre rimane ancora in sospeso la costruzione dei tubi di respirazione.

Busta 5a

Con la busta 6 terminiamo la costruzione del set con le ultime finiture in nero, i due dischi con il simbolo imperiale e soprattutto con la ricostruzione dei tubi di respirazione fatta utilizzando due Hose ricoperti da 18 piccole ruote dei treni, infilati fra casco e base del set.

Busta 6a
Terminato!!!

Posso dirlo?   Dei 3 caschi è in assoluto il mio preferito e posso dire che è stato davvero piacevole costruirlo, buone tecniche di costruzione e una buona fedeltà all’originale del film.

Posso riporre i guanti, ci vediamo per la costruzione del prossimo casco: Stormtrooper o Boba Fett!?? Ditemelo nei commenti!!

Informazioni aggiuntive

  • Tipo di Articolo: Recensioni Set
Letto 158 volte Ultima modifica il Giovedì, 28 Maggio 2020 12:34
Margherita Cavalleri

Da che mi ricordo amo i mattoncini LEGO, quale femmina potevo solo rubare i LEGO ai cugini che fortunati loro erano maschi e potevano giocarci.
Amavo molto case e treni, ma nel lontano 1999 mi fu regalato il mio primo set Star Wars .... amore a prima vista per me che già tanto amavo i film e inizio di una piccola collezione di pezzi legati alla saga Star Wars. 
Ma non mi fermo qui, perchè oltre al nero amo anche Elves e modulari, ma non disdegno quasi nulla, basta che un set attiri la mia attenzione ... insomma tutti i metodi son buoni per spendere in LEGO!!!
Adesso condivido la passione con un figlio che ho cresciuto a pane, LEGO e Star Wars.